Chi siamo

Silvia Polesello
Naturopata, floriterapeuta, istruttrice certificata di mindfulness, life coach

Da sempre interessata allo studio dell'essere umano, ho acquisito delle solide basi scientifiche studiando Medicina all'Università degli Studi di Torino. In seguito mi sono formata in Naturopatia con un percorso triennale presso l'Università Popolare A.E.Me.Tra, in cui ho anche lavorato come docente per 4 anni. Ho approfondito in modo particolare lo studio delle medicine tradizionali e della loro visione olistica dell'uomo. Mi sono specializzata nell'uso dei Fiori di Bach e degli oligoelementi come strumenti di riequilibrio psicofisico.

Animata da una grande curiosità e altrettanta passione, mi sono inoltre dedicata autonomamente allo studio delle neuroscienze e del funzionamento della mente umana, acquisendo nuovi strumenti di lavoro provenienti dalla PNL, dal coaching e dalle tecniche di mindfulness. Ho infine acquisito la certificazione di Istruttore Mindfulness e completato la mia formazione come Life Coach.Continuo tuttora a studiare ed approfondire, perché nella vita non si deve mai smettere di imparare.

La mia esperienza

Sono cresciuta in contesto familiare difficile, che ha segnato in modo profondo i miei primi 15 anni di vita. Quando la situazione è migliorata ho cominciato a rimettere insieme i pezzi, per non restare intrappolata nel dolore e nella rabbia del mio passato. Il lavoro fatto mi ha permesso di riconciliarmi con la mia storia e di trasformarla in una risorsa.

La mia formazione non è soltanto quella acquisita studiando a tavolino, ma anche quella che ho appreso venendo fuori da un pozzo da cui molti non riemergono. Il lavoro fatto per riuscirci ha gettato le fondamenta di tutto ciò che ho appreso nella mia formazione e le ha conferito profondità e senso pratico al tempo stesso. Ho studiato diverse tecniche e da ciascuna ho trattenuto ciò che funziona e scartato il resto, elaborando infine una sintesi personale ed efficace.

Cosa faccio

Nei percorsi con i miei clienti rispetto sempre l'approccio olistico, tenendo in considerazione tanto il corpo quanto la mente e le emozioni. Con l'ausilio dei rimedi e delle pratiche proprie della naturopatia sostengo il corpo, attenuando i disturbi stress correlati, come difficoltà a dormire, mal di testa, agitazione, problemi digestivi... In questo modo si libera una maggiore energia, che viene diretta al processo di trasformazione della persona. Sul piano emozionale e mentale aiuto i miei utenti a prendere coscienza di sé, dei propri atteggiamenti e dei modelli di pensiero che mantengono in essere il problema. Attraverso esercizi pratici, stimolo la persona ad uscire dalla propria comfort zone, sperimentando nuovi modelli interpretativi e di risposta ai problemi. Il risultato è un aumento del senso di padronanza, della fiducia nelle proprie risorse e delle abilità di self management. In questo modo le persone acquistano la sensazione di competenza, la lucidità e la forza interiore necessarie ad intraprendere i cambiamento di cui hanno bisogno.

LinkedinFacebook
Marianna Pontini
Biologa, naturopata, kinesiologa, istruttrice certificata mindfulness

Ho sperimentato per la prima volta i benefici delle discipline bionaturali al liceo e ho subito capito che quella sarebbe stata la mia strada. Convinta che per essere un buon naturopata fosse necessario conoscere a fondo l'essere umano e l'ambiente in cui vive, ho conseguito la laurea magistrale a pieni voti in Scienze Biologiche. Dopo gli studi ho lavorato per diversi anni come tecnico della ricerca.

Al contempo, mi sono formata in kinesiologia emozionale prima e in naturopatia in seguito.

A luglio del 2018 ho lasciato il mondo della ricerca per dedicarmi completamente alla libera professione nel campo della naturopatia. Per arricchire gli strumenti che posso mettere a disposizione dei miei clienti, ho acquisito la certificazione di istruttrice di mindfulness. Attualmente sto frequentando la scuola di counselling professionale ad indirizzo adleriano. Sono fermamente convinta che non si smetta mai di imparare e per questo motivo approfondisco in autonomia temi che mi appassionano, in particolare la psicologia, le neuroscienze, la PNEI e l'epigenetica.

La mia esperienza

Fin da piccola sono stata abituata ad andare oltre, ad approfondire. Da qui, la spinta a cercare una ragione più profonda dietro alle mie problematiche fisiche, che mi ha portato a contatto con l'approccio olistico. Grazie alla naturopatia ho imparato a conoscere e gestire, tra le tante cose, la mia emicrania con aura, andando al di là del semplice sintomo. Questo mi ha permesso di conoscermi sempre meglio, riconoscendo le sfumature del dolore fisico e del disagio emotivo. I risultati sono stati sorprendenti, perciò ho deciso di mettere a disposizione degli altri la mia esperienza e le mie competenze. Ciò per me significa mettere in campo tutti gli strumenti che ho acquisito nel corso di anni di studio e della mia personale elaborazione delle esperienze.

Cosa faccio

Durante le consulenze individuali, cerco di entrare nel mondo della persona che ho di fronte. Voglio capire come vede la vita, come e dove sente dolore, dove manca l'armonia e l'equilibrio. L'obiettivo del mio lavoro è quello di accompagnare la persona in un percorso di presa di coscienza. Durante il cammino, la persona si riappropria della responsabilità della propria salute e del proprio benessere, innescando dei cambiamenti che la aiutano a stare meglio. Per fare ciò, è indispensabile imparare a cambiare punto di vista, a osservare le situazioni da un'altra prospettiva. E soprattutto considerare le difficoltà come opportunità di crescita e cambiamento.

Facebook